gotop

Inserzione N. 1624892

  • Home
  • Inserzione N. 1624892

Dettaglio

Dettaglio lotto

LOTTO UNICO
Piena proprietà di appartamento in Roma (RM), Via Buggiano n. 14, piano primo, interno 5.

Dettaglio Vendita

Tipologia
Senza incanto
Data di vendita
07/07/2022 14:00
Prezzo base d'asta
€ 220.000,00
Offerta minima
€ 165.000,00
Rialzo minimo
€ 5.000,00
Modalità di vendita
Asincrona telematica
Termine presentazione offerta
06/07/2022 23:59
Effettua un'offerta nel sito del alternativa testuale Gestore vendita telematica

Beni inclusi nel lotto

Via Buggiano n. 14

Piena proprietà di appartamento in Roma (RM), Via Buggiano n. 14, piano primo, interno 5. L’appartamento è composto da ingresso,...

- Segue nel dettaglio
flag ok Tipologia
Abitazione di tipo civile
flag ok Disponibilità
Occupato
flag ok Superficie
115,91
flag ok Vani
4.5
flag ok Piano
1
flag ok Foglio
776
flag ok Particella
1192

DESCRIZIONE


Piena proprietà di appartamento in Roma (RM), Via Buggiano n. 14, piano primo, interno 5. L’appartamento è composto da ingresso, soggiorno, cucina, bagno, due camere e due balconi, per una superficie convenzionale complessiva di mq. 115,91 circa. Confina con appartamento interno 4, distacco su Via Buggiano, distacco su rampa condominiale, appartamento int. 6, salvo altri. È identificato al Catasto Fabbricati del Comune di Roma al Foglio 776, Particella 1192, Sub 5, z.c. 5, cat. A/2, cl. 3, consistenza 4,5 vani, superficie catastale totale 108 mq., totale escluse aree scoperte 99 mq, Rendita € 976,10, Via Buggiano n. 14 piano 1 interno 5. Il fabbricato di cui l’immobile fa parte è stato edificato abusivamente e per esso risultano presentate quattro domande di condono per cui è stata rilasciata concessione edilizia in sanatoria. In particolare per il piano primo, di cui fa parte l’unità immobiliare int. 5 in oggetto, è stata presentata Domanda di Condono Edilizio - Tipologia 2 in assenza della licenza edilizia o concessione - protocollo n. 64636 del 28/03/1986 per tre unità relative agli interni 4, 5 e 6 a destinazione d’uso abitativo. Per la Domanda presentata è stata rilasciata Concessione Edilizia in Sanatoria n. 190931 in data 09/09/1999. Non risulta rilasciato il certificato di agibilità che dovrà essere richiesto a cura e spese dell’aggiudicatario. Di tutto quanto sopra, della complessiva situazione esistente, delle condizioni e dello stato del compendio, nonché di quanto necessario per la regolarizzazione urbanistica ed amministrativa, ivi inclusi oneri e spese di ogni genere si è tenuto conto nella determinazione del valore di stima. Non è stato possibile redigere l’APE in assenza della necessaria documentazione. L’immobile è occupato da terzi con contratto di locazione ad uso abitativo con opzione per la cedolare secca stipulato in data 10/07/2017, della durata di anni 4 + 4, con decorrenza 15/07/2017 e prima scadenza 14/07/2021, rinnovatosi sino alla prossima scadenza del 14/07/2025, al canone annuo di € 8.400,00 da corrispondersi in rate mensili anticipate di € 700,00 ciascuna, registrato all’Agenzia delle Entrate, Ufficio Territoriale di Roma 1 Trastevere, in data 11/07/2017 al n. 14250 - Serie 3T antecedentemente al pignoramento e pertanto opponibile. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Eventi significativi ed esiti

Descrizione tabella
Data Tipologia Note
07/07/2022 Asta deserta Deserta

Dettaglio Procedura

Tipo Procedura
ESECUZIONE IMMOBILIARE POST LEGGE 80
N° Procedura
1339/2018
Tribunale
Tribunale di ROMA
Lotto nr.
LOTTO UNICO
Pubblicato sul Portale il
06/04/2022

Referenti

Giudice
Bianca Ferramosca
Delegato alla vendita
Massimiliano Catapano
Custode
IVG DI ROMA SRL
Telefono mobile custode
Telefono custode
0689569801
Email custode
pvp@visiteivgroma.it