gotop

Inserzione N. 988065

  • Home
  • Inserzione N. 988065

Dettaglio

Dettaglio lotto

LOTTO UNICO
Diritto di piena proprietà su compendio costituito da terreni edificabili siti in Roma (Municipio IX già XII), località Acqua Acetosa Ostiense (all’interno del GRA tra la via Pontina e la via Laurentina) e ricadenti nel Consorzio Acqua Acetosa Ostiense e nella omonima Lottizzazione Convenzionata Acqua Acetosa Ostiense

Dettaglio Vendita

Tipologia
Senza incanto
Data di vendita
10/12/2020 17:00
Prezzo base d'asta
€ 8.195.000,00
Offerta minima
€ 6.146.250,00
Rialzo minimo
€ 100.000,00
Modalità di vendita
Asincrona telematica
Termine presentazione offerta
09/12/2020 23:59
Effettua un'offerta nel sito del alternativa testuale Gestore vendita telematica

Beni inclusi nel lotto

Località Acqua Acetosa Ostiense

Bene N° 5 -Terreno edificabile (che unitamente ai beni 3, 4 e 6 costituisce il comparto R9-R11 parzialmente recintato cui si acc...

- Segue nel dettaglio
flag ok Tipologia
Terreno
flag ok Disponibilità
In corso di liberazione
flag ok Foglio
871
flag ok Particella
265

DESCRIZIONE


Bene N° 5 -Terreno edificabile (che unitamente ai beni 3, 4 e 6 costituisce il comparto R9-R11 parzialmente recintato cui si accede da Via Diego Valeri s.n.c.) distinto al foglio 871, particella 265, qualità seminativo, classe 3, superficie 3500 mq, reddito dominicale € 31,67, reddito agrario € 13,56; confinante con le particelle n. 262, 267 e 208, salvo altri. SITUAZIONE URBANISTICO EDILIZIA Sulla scorta della perizia dell’Esperto Stimatore e degli atti e documenti che le Amministrazioni competenti hanno reso disponibili al medesimo, risultano essere intervenuti in ordine cronologico: - 27.10.1993 CONVENZIONE URBANISTICA per atto a rogito Notaio Maurizio Misurale rep. 102048 trascritto alla formalità n. 38616 del 02.11.1993 relativa al progetto di lottizzazione del comparto E1 Acqua Acetosa Ostiense. - 25.10.2007 CONVENZIONE per atto a rogito Notaio Alberto Politi rep. 50112 ATTUATIVA dell’accordo di programma del 27.03.2007 e relativa alla urbanizzazione ed edificazione, inter alia, delle aree oggetto di procedura. -- 05.07.2010 PROGETTO EDILIZIO prot. 43339 per la costruzione di n. 4 edifici ad uso uffici -- 07.07.2011 ATTO D’ OBBLIGO per atto notaio Alberto Politi rep 54593 trascritto alla form 48236 del 08.07.11 -- 13.10.11 Prot 76915 Invito del Comune di Roma al ritiro del PdC -- 30.10.11 Prot. 7006 Richiesta della società esecutata di proroga termine per ritiro PdC -- Per il bene 2 (foglio 871, particella 260 comparto R7) -- 19.07.2010 PROGETTO EDILIZIO prot. 46348 per la costruzione di n. 4 edifici ad uso uffici -- 14.07.2011 ATTO D’ OBBLIGO per atto notaio Alberto Politi rep 54609 trascritto alla form 50252 del 18.07.11. --- 20.12.2012 ISTANZA prot. 106951 volta ad ottenere il permesso di costruire per la realizzazione di edifici a destinazione residenziale e mista: residenziale/non residenziale ai sensi della L.R. 21/09 art. 3 ter comma 3 s.m.i. (ex PIANO CASA) nei comparti “R7” “R9 - R11” con vincolo anche sul comparto R8 avendo lo stesso contribuito per la sua quota parte all’ampliamento complessivo degli interventi --- 30.06.14 PROGETTO prot. 100500/14 (non risulta rilasciato PdC). Stando alla relazione peritale in atti: Per i beni 3, 4, 5 e 6 (foglio 871, particelle 262, 264, 265, 267 comparto R9 - R11) risultano edificabili un volume residenziale di 2.791,50 mc pari ad una SUL di 7.122,37 mq. e una volume non residenziale di 2.471,87 pari ad una SUL di 772,46 mq. L’aggiudicatario e futuro proprietario subentra nella posizione giuridica dei soggetti contraenti le convenzioni e gli atti d’obbligo e ne assume oneri, vincoli ed obblighi; analogamente è tenuto al rispetto di ogni ulteriore vincolo e servitù compresi gli obblighi derivanti dall’appartenenza al Consorzio Acqua Acetosa Ostiense, tutti i vincoli previsti per il comparto R7 in ordine alla locazione a canone calmierato ed alla successiva alienazione dei cespiti a prezzo ridotto del 40% rispetto alla quotazione media OMI, il vincolo di cui al DM Beni Culturali ed Ambientali del 31.02.5.82 ove sussistente, le limitazioni relative agli ostacoli ed ai pericoli per la navigazione aerea, la servitù in favore della Rai Radiotelevisione Italiana, i vincoli di cui al DPR 236-88 riguardo alla fonte Acqua minerale San Paolo ove sussistenti e ogni altro vincolo onere ed obbligo imposto dalla legge o convenzionalmente assunto così come descritti in perizia. STATO DI OCCUPAZIONE occupato dalla società esecutata, emesso ordine di liberazione. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Località Acqua Acetosa Ostiense

Bene N° 3 -Terreno edificabile (che unitamente ai beni 4, 5 e 6 costituisce il comparto R9-R11 parzialmente recintato cui si acc...

- Segue nel dettaglio
flag ok Tipologia
Terreno
flag ok Disponibilità
In corso di liberazione
flag ok Foglio
871
flag ok Particella
262

DESCRIZIONE


Bene N° 3 -Terreno edificabile (che unitamente ai beni 4, 5 e 6 costituisce il comparto R9-R11 parzialmente recintato cui si accede da Via Diego Valeri s.n.c.) distinto al foglio 871, particella 262, qualità seminativo, classe 3, superficie 3356 mq, reddito dominicale € 30,37, reddito agrario € 13,00; confinante con le particelle nn. 191 (cabina Enel), 267, 265, 137, via Diego Valeri, salvo altri. SITUAZIONE URBANISTICO EDILIZIA Sulla scorta della perizia dell’Esperto Stimatore e degli atti e documenti che le Amministrazioni competenti hanno reso disponibili al medesimo, risultano essere intervenuti in ordine cronologico: - 27.10.1993 CONVENZIONE URBANISTICA per atto a rogito Notaio Maurizio Misurale rep. 102048 trascritto alla formalità n. 38616 del 02.11.1993 relativa al progetto di lottizzazione del comparto E1 Acqua Acetosa Ostiense. - 25.10.2007 CONVENZIONE per atto a rogito Notaio Alberto Politi rep. 50112 ATTUATIVA dell’accordo di programma del 27.03.2007 e relativa alla urbanizzazione ed edificazione, inter alia, delle aree oggetto di procedura. -- 05.07.2010 PROGETTO EDILIZIO prot. 43339 per la costruzione di n. 4 edifici ad uso uffici -- 07.07.2011 ATTO D’ OBBLIGO per atto notaio Alberto Politi rep 54593 trascritto alla form 48236 del 08.07.11 -- 13.10.11 Prot 76915 Invito del Comune di Roma al ritiro del PdC -- 30.10.11 Prot. 7006 Richiesta della società esecutata di proroga termine per ritiro PdC -- Per il bene 2 (foglio 871, particella 260 comparto R7) -- 19.07.2010 PROGETTO EDILIZIO prot. 46348 per la costruzione di n. 4 edifici ad uso uffici -- 14.07.2011 ATTO D’ OBBLIGO per atto notaio Alberto Politi rep 54609 trascritto alla form 50252 del 18.07.11. --- 20.12.2012 ISTANZA prot. 106951 volta ad ottenere il permesso di costruire per la realizzazione di edifici a destinazione residenziale e mista: residenziale/non residenziale ai sensi della L.R. 21/09 art. 3 ter comma 3 s.m.i. (ex PIANO CASA) nei comparti “R7” “R9 - R11” con vincolo anche sul comparto R8 avendo lo stesso contribuito per la sua quota parte all’ampliamento complessivo degli interventi --- 30.06.14 PROGETTO prot. 100500/14 (non risulta rilasciato PdC). Stando alla relazione peritale in atti: Per i beni 3, 4, 5 e 6 (foglio 871, particelle 262, 264, 265, 267 comparto R9 - R11) risultano edificabili un volume residenziale di 2.791,50 mc pari ad una SUL di 7.122,37 mq. e una volume non residenziale di 2.471,87 pari ad una SUL di 772,46 mq. L’aggiudicatario e futuro proprietario subentra nella posizione giuridica dei soggetti contraenti le convenzioni e gli atti d’obbligo e ne assume oneri, vincoli ed obblighi; analogamente è tenuto al rispetto di ogni ulteriore vincolo e servitù compresi gli obblighi derivanti dall’appartenenza al Consorzio Acqua Acetosa Ostiense, tutti i vincoli previsti per il comparto R7 in ordine alla locazione a canone calmierato ed alla successiva alienazione dei cespiti a prezzo ridotto del 40% rispetto alla quotazione media OMI, il vincolo di cui al DM Beni Culturali ed Ambientali del 31.02.5.82 ove sussistente, le limitazioni relative agli ostacoli ed ai pericoli per la navigazione aerea, la servitù in favore della Rai Radiotelevisione Italiana, i vincoli di cui al DPR 236-88 riguardo alla fonte Acqua minerale San Paolo ove sussistenti e ogni altro vincolo onere ed obbligo imposto dalla legge o convenzionalmente assunto così come descritti in perizia. STATO DI OCCUPAZIONE occupato dalla società esecutata, emesso ordine di liberazione. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Località Acqua Acetosa Ostiense

Bene N° 4 -Terreno edificabile (che unitamente ai beni 3, 5 e 6 costituisce il comparto R9-R11 parzialmente recintato cui si acc...

- Segue nel dettaglio
flag ok Tipologia
Terreno
flag ok Disponibilità
In corso di liberazione
flag ok Foglio
871
flag ok Particella
264

DESCRIZIONE


Bene N° 4 -Terreno edificabile (che unitamente ai beni 3, 5 e 6 costituisce il comparto R9-R11 parzialmente recintato cui si accede da Via Diego Valeri s.n.c.) distinto al foglio 871, particella 264, qualità seminativo, Classe 3, superficie 362 mq, reddito dominicale € 3,28, reddito agrario € 1,40; confinante con la particella n. 267 su quattro lati, salvo altri. SITUAZIONE URBANISTICO EDILIZIA Sulla scorta della perizia dell’Esperto Stimatore e degli atti e documenti che le Amministrazioni competenti hanno reso disponibili al medesimo, risultano essere intervenuti in ordine cronologico: - 27.10.1993 CONVENZIONE URBANISTICA per atto a rogito Notaio Maurizio Misurale rep. 102048 trascritto alla formalità n. 38616 del 02.11.1993 relativa al progetto di lottizzazione del comparto E1 Acqua Acetosa Ostiense. - 25.10.2007 CONVENZIONE per atto a rogito Notaio Alberto Politi rep. 50112 ATTUATIVA dell’accordo di programma del 27.03.2007 e relativa alla urbanizzazione ed edificazione, inter alia, delle aree oggetto di procedura. -- 05.07.2010 PROGETTO EDILIZIO prot. 43339 per la costruzione di n. 4 edifici ad uso uffici -- 07.07.2011 ATTO D’ OBBLIGO per atto notaio Alberto Politi rep 54593 trascritto alla form 48236 del 08.07.11 -- 13.10.11 Prot 76915 Invito del Comune di Roma al ritiro del PdC -- 30.10.11 Prot. 7006 Richiesta della società esecutata di proroga termine per ritiro PdC -- Per il bene 2 (foglio 871, particella 260 comparto R7) -- 19.07.2010 PROGETTO EDILIZIO prot. 46348 per la costruzione di n. 4 edifici ad uso uffici -- 14.07.2011 ATTO D’ OBBLIGO per atto notaio Alberto Politi rep 54609 trascritto alla form 50252 del 18.07.11. --- 20.12.2012 ISTANZA prot. 106951 volta ad ottenere il permesso di costruire per la realizzazione di edifici a destinazione residenziale e mista: residenziale/non residenziale ai sensi della L.R. 21/09 art. 3 ter comma 3 s.m.i. (ex PIANO CASA) nei comparti “R7” “R9 - R11” con vincolo anche sul comparto R8 avendo lo stesso contribuito per la sua quota parte all’ampliamento complessivo degli interventi --- 30.06.14 PROGETTO prot. 100500/14 (non risulta rilasciato PdC). Stando alla relazione peritale in atti: Per i beni 3, 4, 5 e 6 (foglio 871, particelle 262, 264, 265, 267 comparto R9 - R11) risultano edificabili un volume residenziale di 2.791,50 mc pari ad una SUL di 7.122,37 mq. e una volume non residenziale di 2.471,87 pari ad una SUL di 772,46 mq. L’aggiudicatario e futuro proprietario subentra nella posizione giuridica dei soggetti contraenti le convenzioni e gli atti d’obbligo e ne assume oneri, vincoli ed obblighi; analogamente è tenuto al rispetto di ogni ulteriore vincolo e servitù compresi gli obblighi derivanti dall’appartenenza al Consorzio Acqua Acetosa Ostiense, tutti i vincoli previsti per il comparto R7 in ordine alla locazione a canone calmierato ed alla successiva alienazione dei cespiti a prezzo ridotto del 40% rispetto alla quotazione media OMI, il vincolo di cui al DM Beni Culturali ed Ambientali del 31.02.5.82 ove sussistente, le limitazioni relative agli ostacoli ed ai pericoli per la navigazione aerea, la servitù in favore della Rai Radiotelevisione Italiana, i vincoli di cui al DPR 236-88 riguardo alla fonte Acqua minerale San Paolo ove sussistenti e ogni altro vincolo onere ed obbligo imposto dalla legge o convenzionalmente assunto così come descritti in perizia. STATO DI OCCUPAZIONE occupato dalla società esecutata, emesso ordine di liberazione. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Località Acqua Acetosa Ostiense

Bene N. 1 - Terreno edificabile (costituente il comparto R8) attualmente non recintato e localizzato in prossimità della strada ...

- Segue nel dettaglio
flag ok Tipologia
Terreno
flag ok Disponibilità
In corso di liberazione
flag ok Foglio
871
flag ok Particella
93

DESCRIZIONE


Bene N. 1 - Terreno edificabile (costituente il comparto R8) attualmente non recintato e localizzato in prossimità della strada di lottizzazione che si diparte dall’incrocio tra via Italo Calvino e Via di Acqua Acetosa Ostiense; distinto al foglio 871, particella 93, qualità seminativo, Classe 3, Superficie 1800 mq, Reddito Dominicale € 16,29, reddito agrario € 6,97; confinante con le particelle 138, 226, 223, 235, 163 e 94 (parcheggio P22), salvo altri. SITUAZIONE URBANISTICO EDILIZIA Sulla scorta della perizia dell’Esperto Stimatore e degli atti e documenti che le Amministrazioni competenti hanno reso disponibili al medesimo, risultano essere intervenuti in ordine cronologico: - 27.10.1993 CONVENZIONE URBANISTICA per atto a rogito Notaio Maurizio Misurale rep. 102048 trascritto alla formalità n. 38616 del 02.11.1993 relativa al progetto di lottizzazione del comparto E1 Acqua Acetosa Ostiense. - 25.10.2007 CONVENZIONE per atto a rogito Notaio Alberto Politi rep. 50112 ATTUATIVA dell’accordo di programma del 27.03.2007 e relativa alla urbanizzazione ed edificazione, inter alia, delle aree oggetto di procedura. Stando alla relazione peritale in atti: Per il bene 1 (foglio 871, particella 93 - comparto R8) non è stato rinvenuto alcun progetto ma risulta edificabile un volume non residenziale di 900 mc pari ad una SUL di 281,25 mq. L’aggiudicatario e futuro proprietario subentra nella posizione giuridica dei soggetti contraenti le convenzioni e gli atti d’obbligo e ne assume oneri, vincoli ed obblighi; analogamente è tenuto al rispetto di ogni ulteriore vincolo e servitù compresi gli obblighi derivanti dall’appartenenza al Consorzio Acqua Acetosa Ostiense, tutti i vincoli previsti per il comparto R7 in ordine alla locazione a canone calmierato ed alla successiva alienazione dei cespiti a prezzo ridotto del 40% rispetto alla quotazione media OMI, il vincolo di cui al DM Beni Culturali ed Ambientali del 31.02.5.82 ove sussistente, le limitazioni relative agli ostacoli ed ai pericoli per la navigazione aerea, la servitù in favore della Rai Radiotelevisione Italiana, i vincoli di cui al DPR 236-88 riguardo alla fonte Acqua minerale San Paolo ove sussistenti e ogni altro vincolo onere ed obbligo imposto dalla legge o convenzionalmente assunto così come descritti in perizia. STATO DI OCCUPAZIONE occupato dalla società esecutata, emesso ordine di liberazione. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Località Acqua Acetosa Ostiense

Bene N° 6 -Terreno edificabile (che unitamente ai beni 3, 4 e 5 costituisce il comparto R9-R11 parzialmente recintato cui si acc...

- Segue nel dettaglio
flag ok Tipologia
Terreno
flag ok Disponibilità
In corso di liberazione
flag ok Foglio
871
flag ok Particella
267

DESCRIZIONE


Bene N° 6 -Terreno edificabile (che unitamente ai beni 3, 4 e 5 costituisce il comparto R9-R11 parzialmente recintato cui si accede da Via Diego Valeri s.n.c.) distinto al foglio 871, particella 267, qualità Seminativo, Classe 3, superficie 1904 mq, reddito dominicale € 17,7, reddito agrario € 7,38; confinante con le particelle nn. 254, 264, 262 e 265, salvo altri. SITUAZIONE URBANISTICO EDILIZIA Sulla scorta della perizia dell’Esperto Stimatore e degli atti e documenti che le Amministrazioni competenti hanno reso disponibili al medesimo, risultano essere intervenuti in ordine cronologico: - 27.10.1993 CONVENZIONE URBANISTICA per atto a rogito Notaio Maurizio Misurale rep. 102048 trascritto alla formalità n. 38616 del 02.11.1993 relativa al progetto di lottizzazione del comparto E1 Acqua Acetosa Ostiense. - 25.10.2007 CONVENZIONE per atto a rogito Notaio Alberto Politi rep. 50112 ATTUATIVA dell’accordo di programma del 27.03.2007 e relativa alla urbanizzazione ed edificazione, inter alia, delle aree oggetto di procedura. -- 05.07.2010 PROGETTO EDILIZIO prot. 43339 per la costruzione di n. 4 edifici ad uso uffici -- 07.07.2011 ATTO D’ OBBLIGO per atto notaio Alberto Politi rep 54593 trascritto alla form 48236 del 08.07.11 -- 13.10.11 Prot 76915 Invito del Comune di Roma al ritiro del PdC -- 30.10.11 Prot. 7006 Richiesta della società esecutata di proroga termine per ritiro PdC -- Per il bene 2 (foglio 871, particella 260 comparto R7) -- 19.07.2010 PROGETTO EDILIZIO prot. 46348 per la costruzione di n. 4 edifici ad uso uffici -- 14.07.2011 ATTO D’ OBBLIGO per atto notaio Alberto Politi rep 54609 trascritto alla form 50252 del 18.07.11. --- 20.12.2012 ISTANZA prot. 106951 volta ad ottenere il permesso di costruire per la realizzazione di edifici a destinazione residenziale e mista: residenziale/non residenziale ai sensi della L.R. 21/09 art. 3 ter comma 3 s.m.i. (ex PIANO CASA) nei comparti “R7” “R9 - R11” con vincolo anche sul comparto R8 avendo lo stesso contribuito per la sua quota parte all’ampliamento complessivo degli interventi --- 30.06.14 PROGETTO prot. 100500/14 (non risulta rilasciato PdC). Stando alla relazione peritale in atti: Per i beni 3, 4, 5 e 6 (foglio 871, particelle 262, 264, 265, 267 comparto R9 - R11) risultano edificabili un volume residenziale di 2.791,50 mc pari ad una SUL di 7.122,37 mq. e una volume non residenziale di 2.471,87 pari ad una SUL di 772,46 mq. L’aggiudicatario e futuro proprietario subentra nella posizione giuridica dei soggetti contraenti le convenzioni e gli atti d’obbligo e ne assume oneri, vincoli ed obblighi; analogamente è tenuto al rispetto di ogni ulteriore vincolo e servitù compresi gli obblighi derivanti dall’appartenenza al Consorzio Acqua Acetosa Ostiense, tutti i vincoli previsti per il comparto R7 in ordine alla locazione a canone calmierato ed alla successiva alienazione dei cespiti a prezzo ridotto del 40% rispetto alla quotazione media OMI, il vincolo di cui al DM Beni Culturali ed Ambientali del 31.02.5.82 ove sussistente, le limitazioni relative agli ostacoli ed ai pericoli per la navigazione aerea, la servitù in favore della Rai Radiotelevisione Italiana, i vincoli di cui al DPR 236-88 riguardo alla fonte Acqua minerale San Paolo ove sussistenti e ogni altro vincolo onere ed obbligo imposto dalla legge o convenzionalmente assunto così come descritti in perizia. STATO DI OCCUPAZIONE occupato dalla società esecutata, emesso ordine di liberazione. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Località Acqua Acetosa Ostiense

Bene N° 2 - Terreno edificabile (costituente il comparto R7) parzialmente recintato cui si accede da Via Giorgio Vigolo s.n.c. d...

- Segue nel dettaglio
flag ok Tipologia
Terreno
flag ok Disponibilità
In corso di liberazione
flag ok Foglio
871
flag ok Particella
260

DESCRIZIONE


Bene N° 2 - Terreno edificabile (costituente il comparto R7) parzialmente recintato cui si accede da Via Giorgio Vigolo s.n.c. distinto al foglio 871, particella 260, Qualità seminativo, classe 3, superficie 2733 mq, reddito dominicale €24,73, reddito agrario € 10,59; confinante con le particelle nn. 170, 261, via Giorgio Vigolo, salvo altri. SITUAZIONE URBANISTICO EDILIZIA Sulla scorta della perizia dell’Esperto Stimatore e degli atti e documenti che le Amministrazioni competenti hanno reso disponibili al medesimo, risultano essere intervenuti in ordine cronologico: - 27.10.1993 CONVENZIONE URBANISTICA per atto a rogito Notaio Maurizio Misurale rep. 102048 trascritto alla formalità n. 38616 del 02.11.1993 relativa al progetto di lottizzazione del comparto E1 Acqua Acetosa Ostiense. - 25.10.2007 CONVENZIONE per atto a rogito Notaio Alberto Politi rep. 50112 ATTUATIVA dell’accordo di programma del 27.03.2007 e relativa alla urbanizzazione ed edificazione, inter alia, delle aree oggetto di procedura. --- 20.12.2012 ISTANZA prot. 106951 volta ad ottenere il permesso di costruire per la realizzazione di edifici a destinazione residenziale e mista: residenziale/non residenziale ai sensi della L.R. 21/09 art. 3 ter comma 3 s.m.i. (ex PIANO CASA) nei comparti “R7” “R9 - R11” con vincolo anche sul comparto R8 avendo lo stesso contribuito per la sua quota parte all’ampliamento complessivo degli interventi --- 30.06.14 PROGETTO prot. 100500/14 (non risulta rilasciato PdC). Stando alla relazione peritale in atti: Per il bene 2 (foglio 871, particella 260 -comparto R7) risulta edificabile un volume a destinazione residenziale di 10.827,91 mc pari ad una SUL di 3.383,50 mq destinata alla locazione a canone calmierato per 15 anni e successivamente trasferibile a categorie di soggetti predeterminate a prezzo vincolato corrispondente alla quotazione media OMI scontata del 40% ai sensi dell’art 3 ter L.R. 21-09 e del Regolamento approvato con delibera di Giunta 599-12 e ss.mm.ii. L’aggiudicatario e futuro proprietario subentra nella posizione giuridica dei soggetti contraenti le convenzioni e gli atti d’obbligo e ne assume oneri, vincoli ed obblighi; analogamente è tenuto al rispetto di ogni ulteriore vincolo e servitù compresi gli obblighi derivanti dall’appartenenza al Consorzio Acqua Acetosa Ostiense, tutti i vincoli previsti per il comparto R7 in ordine alla locazione a canone calmierato ed alla successiva alienazione dei cespiti a prezzo ridotto del 40% rispetto alla quotazione media OMI, il vincolo di cui al DM Beni Culturali ed Ambientali del 31.02.5.82 ove sussistente, le limitazioni relative agli ostacoli ed ai pericoli per la navigazione aerea, la servitù in favore della Rai Radiotelevisione Italiana, i vincoli di cui al DPR 236-88 riguardo alla fonte Acqua minerale San Paolo ove sussistenti e ogni altro vincolo onere ed obbligo imposto dalla legge o convenzionalmente assunto così come descritti in perizia. STATO DI OCCUPAZIONE occupato dalla società esecutata, emesso ordine di liberazione. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Dettaglio Procedura

Tipo Procedura
ESECUZIONE IMMOBILIARE POST LEGGE 80
N° Procedura
782/2018
Tribunale
Tribunale di ROMA
Lotto nr.
LOTTO UNICO
Pubblicato sul Portale il
31/07/2020

Referenti

Delegato alla vendita
Andrea Belli
Giudice
Miriam Iappelli
Custode
IVG DI ROMA SRL
Telefono mobile custode
Telefono custode
0689569801
Email custode
pvp@visiteivgroma.it

Esperimenti di vendita pubblicati sul Portale

Descrizione tabella
Data di vendita Tipo di vendita Prezzo base
27/05/2020 Senza incanto € 8.195.000,00