gotop

Inserzione N. 973426

  • Home
  • Inserzione N. 973426

Dettaglio

Dettaglio lotto

Lotto nr. 2
Piena proprietà di un locale ad uso negozio sito in Roma, Via del Mattonato, 29, piano terra, consistenza catastale 167 mq, allo stato risulta essere composto da due sale divise da un cortile, un bagno, uno spogliatoio e un locale cantina posto al piano seminterrato

Dettaglio Vendita

Tipologia
Senza incanto
Data di vendita
10/12/2020 15:00
Prezzo base d'asta
€ 643.000,00
Offerta minima
€ 482.250,00
Rialzo minimo
€ 5.000,00
Modalità di vendita
Asincrona telematica
Termine presentazione offerta
09/12/2020 23:59
Effettua un'offerta nel sito del alternativa testuale Gestore vendita telematica

Beni inclusi nel lotto

Via del Mattonato, 29

Piena proprietà di un locale ad uso negozio sito in Roma, Via del Mattonato, 29, piano terra, consistenza catastale 167 mq, allo...

- Segue nel dettaglio
flag ok Tipologia
Negozi, botteghe
flag ok Disponibilità
In corso di liberazione
flag ok Superficie
167
flag ok Piano
0
flag ok Foglio
497
flag ok Particella
216

DESCRIZIONE


Piena proprietà di un locale ad uso negozio sito in Roma, Via del Mattonato, 29, piano terra, consistenza catastale 167 mq, allo stato risulta essere composto da due sale divise da un cortile, un bagno, uno spogliatoio e un locale cantina posto al piano seminterrato. Attualmente lo stato dei luoghi è difforme dalla planimetria catastale, come meglio descritto nell’elaborato peritale e nelle note integrative allo stesso cui si rimanda anche per la quantificazione delle oblazioni da sostenere per la eventuale sanatoria di dette opere abusive. Confinante con: particella 218, particella 216 sub 1, particella 225, particella 213, particella 214, particella 215, distacco su Via del Mattonato, salvo altri. Dati catastali: censito al Catasto Fabbricati del Comune di Roma, al foglio 497, particella 216, subalterno 2 graffato con particella 217 sub 1, zona cens. 2, categoria C/1, classe 7, consistenza 167 mq, superficie catastale 152 mq, rendita € 15.240,07, piano terra. Regolarità urbanistica-edilizia: nell’elaborato peritale depositato in atti risulta che in base al Piano Regolatore della Città di Roma, adottato nel 2003, l’immobile ricade negli elaborati descrittivi 1:10.000 – Sistemi e Regole nella Città Storica. Nei Tessuti, in scala 1.5000, in “Tessuti di espansione rinascimentale e moderna pre-unitaria, T2”. Nell’elaborato peritale e nelle note integrative allo stesso l’esperto stimatore riferisce che l’immobile oggetto di esecuzione è stato edificato ante 1940 e che sono state presentate due domande di condono, la prima presentata in data 25.9.1986, con relativa concessione n. 59426 in data 8/10/1997 che prevede “la sanatoria di quanto realizzato abusivamente così come risulta dalla istanza presentata e dall’accatastamento effettuato e depositato con il n. 54161 del 1995. La concessione riguarda la realizzazione di un locale wc e anti wc nel cortile ed inoltre la posa in opera di una scala in ferro dal cortile al terrazzo posta al piano primo.” La seconda concessione n. 80814 del 23/12/1997 riguarda “la sanatoria di quanto realizzato abusivamente così come risulta dalla istanza presentata e dall’accatastamento effettuato e depositato con il n. 3207616/40. La presente autorizza le seguenti destinazioni d’uso commerciale per mq 48,00. La seconda domanda di concessione è relativa alla variazione di destinazione del locale posto sul retro che da “magazzino” viene trasformato a destinazione “commerciale”. Stato di occupazione: occupato dal debitore esecutato. All’udienza del 12 febbraio 2020 è stato emesso l’ordine di liberazione. Tale provvedimento è in corso di esecuzione.

Dettaglio Procedura

Tipo Procedura
ESECUZIONE IMMOBILIARE POST LEGGE 80
N° Procedura
777/2017
Tribunale
Tribunale di ROMA
Lotto nr.
2
Pubblicato sul Portale il
16/07/2020

Referenti

Giudice
Flora Mazzaro
Delegato alla vendita
Maria Luisa Imbardelli
Custode
IVG DI ROMA SRL
Telefono mobile custode
Telefono custode
0689569801
Email custode
pvp@visiteivgroma.it