gotop

Inserzione N. 412008

  • Home
  • Inserzione N. 412008

Dettaglio

Dettaglio lotto

Lotto nr. 130
Il giorno 01/03/2019 alle ore 15:00 in VERONA (VR), VIA CHIODA 123/A si terrà la vendita telematica sincrona mista del seguente bene con base asta al prezzo di perizia, ridotto del 20%: 130) quadro olio su tela senza cornice, Educazione della VERGINE € 400,00 Nel caso in cui non siano proposte valide offerte verrà disposta una successiva asta in data 02.03.2019 ore 15:00 con ulteriore riduzione del 10% rispetto al precedente esperimento promosso con riduzione del 20% rispetto al precedente prezzo d’asta.

Dettaglio Vendita

Tipologia
Tramite commissionario
Data di vendita
01/03/2019 15:00
Luogo vendita
via chioda 123/a 37136 Verona (VR) Italia
Prezzo base d'asta
€ 400,00
Offerta minima
€ 400,00
Rialzo minimo
€ 0,00
Modalità di vendita
Sincrona mista
Termine presentazione offerta
22/02/2019 15:00
Effettua un'offerta nel sito del alternativa testuale Gestore vendita telematica

Beni inclusi nel lotto

via chioda 123/a

Il giorno 01/03/2019 alle ore 15:00 in VERONA (VR), VIA CHIODA 123/A si terrà la vendita telematica sincrona mista del seguente ...

- Segue nel dettaglio
flag ok Tipologia
Oggetti d'arte o antiquariato

DESCRIZIONE


Il giorno 01/03/2019 alle ore 15:00 in VERONA (VR), VIA CHIODA 123/A si terrà la vendita telematica sincrona mista del seguente bene con base asta al prezzo di perizia, ridotto del 20%: 130) quadro olio su tela senza cornice, Educazione della VERGINE € 400,00 Nel caso in cui non siano proposte valide offerte verrà disposta una successiva asta in data 02.03.2019 ore 15:00 con ulteriore riduzione del 10% rispetto al precedente esperimento promosso con riduzione del 20% rispetto al precedente prezzo d’asta. CONDIZIONI: Si veda bando in allegato per i dettagli A) LA VENDITA SI SVOLGERÀ – per ciascuno bene o lotto – mediante gara telematica sincrona mista, ovvero sia presso i locali dell’IVG in VERONA, via Chioda 123/a, sia in via telematica accessibile dal sito www.fallcoaste.it ivgveronapadovarovigo.fallcoaste.it. B) LA VISIONE DEI BENI : il 20/02/2019 dalle ore 9:00 alle ore 12:00 in Verona Via Chioda 123/a (sala aste). C) REGISTRAZIONE: Gli interessati a partecipare alla gara, con la modalità telematica, e a formulare offerta/e irrevocabile/i di acquisto devono effettuare la registrazione utilizzando l’apposita funzione attivata sul sito e costituire una caparra tramite bonifico bancario. Le iscrizioni hanno inizio dal giorno 21.02.2019 alle ore 9:00 fino al giorno 22.02.2019 alle ore 15:00. Le modalità del versamento e le percentuali di vendita (VARIABILI DAL 10 AL 30%) SONO STABILITE DAL COMMISSIONARIO IVG e specificate sulle singole schede descrittive sul sito www.fallcoaste.it sezione IVG Verona. Coloro che intendono, invece, partecipare fisicamente in sede, devono presentarsi dalle ore 14:00 alle ore 15:00 lo stesso giorno dell’asta. D) OFFERTA IRREVOCABILE DI ACQUISTO: L’offerta irrevocabile di acquisto deve essere formulata tramite internet con modalità indicate sul sito; l’offerta perde efficacia quando è superata la successiva offerta per un prezzo maggiore, effettuata con le stesse modalità. E) Aggiudicazione e vendita – Il commissionario procederà alla vendita del bene, previo incasso dell’intero prezzo, a favore di chi, al termine della gara, risulterà avere effettuato l’offerta maggiore: - tramite bonifico bancario da effettuarsi entro il giorno successivo al termine della gara stessa (con valuta al giorno dell’aggiudicazione del bene); - sino al limite massimo di Euro 2.999,99 tramite contanti da depositare presso la sede dell’IVG entro il giorno successivo al termine della gara; F) Restituzione della caparra – La restituzione della caparra ai soggetti non risultati aggiudicatari avviene con le seguenti modalità: il commissionario procederà alla restituzione della caparra tramite bonifico bancario (con addebito all’offerente della somma di Euro 0.15 per spese, salvo che per bonifici diretti a conti accesi presso Unicredit) entro tre giorni (lavorativi) successivi al termine della gara. G) Consegna/ritiro dei beni – I beni saranno consegnati agli acquirenti soltanto dopo l’avvenuto integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e della commissione e, nel caso di beni registrati, dell’avvenuto perfezionamento delle formalità relative al trasferimento di proprietà (a cura dell’aggiudicatario): ai fini dell’art. 1193 c.c. è stabilito che qualunque somma versata (compresa la caparra) sarà imputata prima alle spese e poi al prezzo. In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la caparra sarà acquisita dal commissionario e i beni saranno messi in vendita alle medesime condizioni qui indicate. L’acquirente deve provvedere al ritiro entro 5 giorni dal termine della gara o dal compimento delle formalità per il trasferimento di proprietà (le quali devono iniziare entro 5 giorni dall’aggiudicazione).

Dettaglio Procedura

Tipo Procedura
ESECUZIONI MOBILIARI CON VENDITA POST LEGGE 80
N° Procedura
784/2013
Tribunale
Tribunale di VERONA
Lotto nr.
130
Pubblicato sul Portale il
16/01/2019

Referenti

IVG
IVG VERONA