gotop

Ad n. 1762888

  • Home
  • Ad n. 1762888

Detail

Lot detail

LOTTO UNICO
Beni Materiali in Blocco di cui alla perizia Menici-Silli (allegato sub. 1). Si potrà presentare anche offerta di acquisto per l'azienda avente ad oggetto la tintura in capo a caldo e a freddo e la stampa tessuti a cilindro e digitale per conto di terzi (per la quale sussiste diritto di prelazione in favore dell'affittuario e per la quale la procedura ha già una offerta di acquisto condizionata). Prendere visione dell'avviso di vendita e relativi allegati.

Also published in


Sale detail

Typology
On the market sale
Date of the judicial sale
28/10/2022 10:00
Location of the judicial sale
via F. Ferrucci n. 203/C 59100 Prato (PO) Italia
Starting price
€ 790.000,00
Minimum bid price
€ 790.000,00
Minimum increment
€ 10.000,00
Method of sale
By the seller
Deadline for the bid
27/10/2022 12:00

Goods included in the batch

via Inghirami 15

A2) beni materiali in blocco di cui alla perizia Menici-Silli (alleg. sub.1) per i quali risultano necessari interventi per l...

- Also see the details
flag ok Typology
Various equipment

Description


A2) beni materiali in blocco di cui alla perizia Menici-Silli (alleg. sub.1) per i quali risultano necessari interventi per la “messa a norma” (colonna “valore C”), la responsabilità della stessa farà carico all'aggiudicatario sotto il controllo degli organi della procedura. I beni verranno consegnati per la messa a norma e potranno essere utilizzati solo in esito alla stessa. In alternativa può essere presentata proposta irrevocabile di acquisto per: A1) Azienda in Prato, V. Inghirami 15 con oggetto la tintura in capo a caldo e a freddo e la stampa di tessuti a cilindro e digitale per conto di terzi, composta da: 1. Beni mobili di proprietà ( allegato sub. 1) per i quali risultano necessari interventi per la “messa a norma” (colonna “valore C”), la responsabilità della stessa farà carico all’aggiudicatario, sotto il controllo degli organi della procedura. I beni verranno consegnati per la messa a norma e potranno essere utilizzati solo in esito alla stessa. 2. Autorizzazioni e concessioni amministrative. L’attività della azienda è soggetta ad Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA). L’Autorizzazione intestata a Superlativa Sas (volturata all’attuale affittuario) è scaduta nel mese di Novembre 2021. E’ stata presentata domanda di rinnovo con modifiche e integrazioni (da parte dell’affittuario). La pratica è in corso con istruttoria ancora aperta da parte degli Enti competenti. La relativa documentazione è consultabile previa richiesta alle Curatrici. L’azienda è dotata di concessione di attingimento dell’acqua da n. 2 pozzi per uso produzione, come da relazione allegata sub 2. L’azienda fa parte del Consorzio Progetto Acqua con diritto di scarico di mc 60.000. L’azienda è attualmente priva del Certificato Prevenzioni Incendi. A seguito di verifica da parte dei VVF è emersa la necessità, per la prosecuzione dell’attività, di fare lavori di adeguamento importanti in termini di oneri e di tempo richiesto per il loro realizzo (perizia ing. Paganelli allegata sub.3), 3. Rapporti di lavoro dipendente. L’organico in forza alla data odierna è di n. 60 dipendenti a tempo indeterminato, n. 6 a tempo determinato, con forza lavoro pari a n. 35,68 (ULA). L’organico in forza alla data di trasferimento potrebbe risultare in numero diverso. Sussiste pertanto l’obbligo di attivazione della procedura sindacale di cui all’art. 47 della Legge 428/1990, avendo il Fallimento una forza lavoro superiore a 15 lavoratori. 4. Diritti. Il diritto al subentro nel contratto di locazione del compendio immobiliare nel quale è situata l’azienda (allegato sub. 4) secondo la dichiarazione di disponibilità rilasciata dalla proprietà (allegato sub. 5). Il tutto come meglio descritto nella perizia di valutazione dell’azienda redatta dal perito stimatore Dott. Fabio Moscardi (allegato sub. 2) e nella perizia dei beni mobili redatta dai periti industriali Paolo Menici e Giorgio Silli (allegato sub. 1). La vendita dell’azienda è disciplinata ai sensi degli artt. 105, 107 e 108 L.F. Il trasferimento non riguarderà i contratti che la società affittuaria dell’azienda ha instaurato con clienti e fornitori, salvo quelli nei quali l’aggiudicatario intenda subentrare facendone richiesta alla Curatela, ma con esonero di questa da ogni responsabilità in ordine alla continuazione o meno dei pregressi rapporti commerciali con i clienti e fornitori dell’azienda. Restano espressamente esclusi dalla cessione dell’azienda tutti i crediti ed i debiti maturati anteriormente alla data di stipulazione del contratto di cessione. Sussiste il diritto di prelazione ex art. 104 bis L.F. in favore della società affittuaria dell'azienda. Per detta azienda la procedura ha già ricevuto una offerta di acquisto irrevocabile condizionata di euro 790.000,00. E' necessario prendere visione del bando integrale di vendita per tutte le condizioni e tempistiche.

Procedure detail

Type of procedura
FALLIMENTARE (nuovo rito)
N° Procedure
49/2020
Courthouse
Tribunale di PRATO
Lot n.
LOTTO UNICO
Published in the Portal on
23/09/2022

Contact persons

Court representative for judicial sale
LAURA BIAGIOLI
Judge
RAFFAELLA BROGI
Receiver
SILVIA VINATTIERI
Guardian
SIMONA SGUANCI
Guardian Mobile phone
Guardian phone number
0574570550
Guardian email
sguancis@professionistiassociati-prato.com